Arredamento, Bagni, Decorazione

25 modi per usare le piastrelle sottili nei bagni

Le piastrelle sottili sono una tendenza moderna per l’arredamento della casa – bagni, cucine e altri spazi, sono perfetti per gli spazi moderni, contemporanei e minimalisti di metà secolo. Abbiamo già condiviso alcune idee per rivestire il backsplash della tua cucina con piastrelle sottili e ora è il momento di dare un’occhiata ai bagni. Le piastrelle sottili nei bagni possono essere utilizzate ovunque – nelle zone lavandino, vasca da bagno e doccia, sulle pareti e sui pavimenti e possono essere abbinate anche ad altri tipi di piastrelle. Ecco alcune idee.

Se avete piastrelle sottili e lunghe, potete facilmente rivestirle con dei motivi! L’idea più popolare è quella di incorporare i modelli chevron nell’arredamento del bagno, essi vivacizzeranno qualsiasi spazio con qualsiasi stile – questo modello si adatta a qualsiasi arredamento del bagno. Potete scegliere piastrelle colorate o neutre o nere e abbinare la stuccatura o usare una stuccatura a contrasto per far risaltare ancora di più i motivi. Create un motivo chevron di piastrelle sottili sul pavimento, sulle pareti, nel lavandino o nella zona doccia per renderle più visibili.

le piastrelle bianche lunghe e sottili rivestite con un motivo a chevron sono un'idea elegante, accentuano le piastrelle con malta a contrasto
un audace bagno in stile art déco con piastrelle bianche e magre rivestite con un motivo a chevron e una vanità galleggiante in terrazzo
un audace bagno contemporaneo con piastrelle skinny verde acqua rivestite con un motivo a chevron e vanità bianche a contrasto
uno spazio doccia elegante e contemporaneo con pareti bianche e un accento grigio grafite piastrelle skinny rivestite in un motivo a chevron ed estese al pavimento
un bagno contemporaneo rivestito con piastrelle grigio grafite lunghe e sottili in un motivo a chevron
un bagno minimalista con pareti grigie e una vnaity grigia più un accattivante pavimento in piastrelle nere skinny per un contrasto
piastrelle bianche sottili in un motivo a cheveron abbinate a piastrelle esagonali nere sul pavimento per un look da bagno chic

Rivestite le vostre piastrelle sottili orizzontalmente o verticalmente se non volete alcun motivo particolare. Usatele sulle pareti, sul pavimento, nello spazio doccia e ovunque vogliate – le piastrelle sottili sono di per sé accattivanti e non avete bisogno di nulla di speciale per aggiungere un tocco audace. Usate una stuccatura a contrasto se volete evidenziare le piastrelle sottili e sentitevi liberi di abbinarle a qualsiasi piastrella a mosaico nel vostro bagno. Le piastrelle sottili sembrano cool anche con le piastrelle esagonali – contrastano con le loro forme e fanno sembrare l’altro più audace e drammatico.

un audace bagno contemporaneo con piastrelle bianche sottili, piastrelle grigie sul pavimento e hardware nero
un audace bagno contemporaneo con piastrelle magre bianche e verdi non corrispondenti più un pavimento di piastrelle a mosaico grigio
un elegante bagno contemporaneo con un pavimento grigio, un muro di piastrelle skinny blu navy e tocchi in ottone sembra chic
un elegante bagno contemporaneo con piastrelle grigie sul pavimento e piastrelle bianche sottili sulle pareti più nicchie
un bagno minimalista chic con piastrelle bianche sottili sul muro e una vasca ovale bianca più piastrelle nere sul pavimento
un elegante bagno moderno con piastrelle bianche e un pavimento a mosaico è uno spazio elegante con un tocco accattivante
un elegante bagno di ispirazione vintage con pareti verde menta e un muro di piastrelle turchesi magro più un lavandino rivestito in marmo
un bagno contemporaneo, tutto rivestito con piastrelle skinny scure opache e rinfrescato con legno di colore chiaro e pezzi bianchi
un bagno moderno con un muro di piastrelle skinny blu scuro, una vanità galleggiante dal bordo vivo e un lavandino geometrico
un bagno moderno con piastrelle skinny nere opache sul muro più una vanità galleggiante in legno e marmo
un bagno moderno della metà del secolo con piastrelle nere sottili sul muro accento che contrastano i lavandini bianchi
un bagno minimalista fatto con piastrelle grigie e bianche magre per un tocco accattivante
uno spazio minimalista con lavandino con piastrelle bianche sul muro, specchi accattivanti, un lavabo in marmo grigio
un bagno lunatico con piastrelle nere magre e lucide sul muro e una vanità fluttuante in cemento per un contrasto
uno spazio doccia fatto con un muro di metallo invecchiato e un muro di accento di piastrelle skinny blu scuro più una panca galleggiante di metallo
un bagno in stile art déco con piastrelle in marmo sottili, un luminoso lavabo blu e tocchi di ottone qua e là
rinfrescare il tuo bagno contemporaneo con laconiche piastrelle blu skinny sul muro accentate con stucco bianco
Piastrelle magre verde blu rivestite orizzontalmente abbinate a piastrelle bianche della metropolitana creano un look elegante
Menu